Dark Souls - Remastered (PS4)

 Aggiungi alla lista  Confronta
Informazioni dettagliate Passa a full-text Valutazione del prodotto (6.50)
  •  
    Fai clic su una stella per dare una valutazione
Per lasciare una recensione devi effettuare l'accesso

  • Molto buono
    2 mesi fa
    A distanza di ben sette anni dal suo lancio su PlayStation 3, Dark Souls Remastered approda su console di nuova generazione e su PC, permettendoci di riscoprire il primo capitolo di una saga complessa, a tratti ostica, ma sempre e comunque appagante nonché apprezzatissima dai giocatori. In Dark Souls Remastered, che contenutisticamente si manteine perfettamente in linea con quanto visto nella versione originale, impersoniamo un non-morto imprigionato nel castello di Lordran: naturalmente saremo un inviduo speciale, l’unico che a conti fatti potrà salvare il genere umano e tutto il creato dallo spegnimento della fiamma originaria, impedendo così l’avvento dell’Era Oscura.

    La personalizzazione non dovrebbe essere il vostro problema principale, dal momento che Dark Souls Remastered offre ben 14 diversi personaggi di gioco, ognuno con le sue precise caratteristiche e abilità, nonché pezzi di equipaggiamente per tutti i gusti e per tutte le tasche, adatti ai diversi stili di combattimento. Dark Souls Remastered è il capitolo da cui la serie si è poi evoluta in una precisa direzione, mantenendo una serie di caratteristiche valide, come i Falò come punti di salvataggio e di modifica del nostro eroe, i Patti con le Fazioni per accedere a determinate side quest e possibilità online, infine l’Umanità, una caratteristica particolare che influirà tanto le sessioni di gioco offline quanto quelle nella rete contro giocatori casuali. Alla base del sistema di combattimento c’è la ben nota meccanica trial and error del franchise, che nella stragrande maggior parte dei casi ci porterà ad essere sconfitti, sconfitti e ancora sconfitti durante le prime ore di gioco; l’importante è non demordere, perché da lì in poi si diventa sempre più potenti, agguerriti ed abili, perfezionando a poco a poco le nostre abilità con le specifiche richieste di un titolo sì punitivo e a tratti difficile, ma mai frustrante, anzi appagante.

    Dal punto di vista tecnico, Dark Souls Remastered trova il vero senso della sua riedizione: l’aggiornamento grafico ha reso più puliti e netidi i modelli poligonali, la maggior parte dei render è stata aggiornata, così come è stato rivisto il fastidioso aliasing dell’edizione originale; soprattutto verranno apprezzati dai giocatori il 4K (disponibile su PlayStation 4 Pro e su Xbox One X) e i 60 FPS granitici, sia su PC che su PlayStation 4 ed Xbox One entrambe anche standard. Visivamente si tratterà della vostra migliore esperienza in una Lordran che avete imparato ad amare, odiare ma soprattutto temere.

    Potete trovare la recensione completa di Dark Souls Remastered su tuttoteK.it: https://www.tuttotek.it/videogiochi/recensioni-videogiochi/dark-souls-remastered-recensione