Jabra Move Wireless

 Aggiungi alla lista  Confronta
Confronta il prezzo di tutti Jabra Auricolari (209)
Informazioni dettagliate Passa a full-text Valutazione del prodotto (7.42)
  •  
    Fai clic su una stella per dare una valutazione
Per lasciare una recensione devi effettuare l'accesso

  • Recensioni degli utenti di altri paesi

    Ordinato per data

  • Discreto
    18 anni fa
    Utilizzo queste cuffie da due mesi e sono complessivamente soddisfatto.

    Trovo ottimi la qualità sonora e il design. Malgrado la struttura “on-ear”, isolano gran parte del mondo esterno. Il sistema Bluetooth è versatile e l’autonomia risponde alle mie esigenze di utilizzo.

    I comandi sono facili da utilizzare e semplici da individuare.

    Le cuffie si adattano bene alla testa, ma penso che stringano un po’ troppo sulle orecchie, il che diventa un problema in caso di utilizzo prolungato. Cuscinetti più morbidi o un archetto più ampio sarebbero stati più adatti alla mia testa, cosa che, per quanto mi riguarda, corrisponde a una stella in meno.

    Non mi convince nemmeno la qualità della realizzazione. Dopo due settimane, l’archetto ha iniziato a fare rumore quando si indossano o si regolano le cuffie e l’auricolare sinistro non si chiude più come il destro, ma ruota più facilmente.

    POST DEL IL 2015-08-24:

    Dopo circa 10 mesi di utilizzo, la cucitura di un cuscinetto si è staccata e, anche se le cuffie hanno meno di un anno, Teknikmagasinet, da cui avevo acquistato il prodotto, non voleva ritirarle dicendo la garanzia non poteva essere applicata. Quindi, ho contattato il servizio assistenza Jabra che mi è stato di grande aiuto.

    Ho pensato che mi avrebbero fatto avere dei cuscinetti di ricambio, ma ho ricevuto un paio di cuffie nuove dello stesso modello. Le cuffie sostitutive non hanno gli stessi difetti di quelle vecchie (parti rumorose o fissate male).

    Quindi, grazie all’eccellente assistenza ricevuta e in assenza dei problemi sopra descritti, assegno quattro stelle supplementari. Per il denaro speso ho ricevuto molte cuffie.

    POST DEL 2016-08-11

    .Le cuffie sostitutive fornite da Jabra un anno fa hanno gli stessi problemi di quelle vecchie, la cucitura non tiene e la gommapiuma fuoriesce.
  • Buono
    18 anni fa
    Ottime cuffie per gli amanti del movimento.

    Vantaggi:
    *Sound adatto a un Bt.
    *Comode in caso di utilizzo prolungato
    *Buona autonomia e rapidità di caricamento
    *Nessun problema registrato in caso di accoppiamento con un dispositivo mobile/computer
    *Politica di garanzia corretta a marchio Jabra
    * Facilità di controllo della musica direttamente dalle cuffie
    *Tengono caldo quando fuori fa freddo

    Svantaggio:
    *Non sono adatte ad allenamenti molto “movimentati”
    *Il microfono non funziona in stereo, in ogni caso accoppiato a un computer
    *Come spesso accade, la qualità sonora è inferiore a quella di un modello a filo, anche se è ottima per un Bt.
    *Nessuna custodia inclusa, un po’ poco per definirsi “mobile”
    *Assenza di (tecnologia) AptX
    *Per le persone a cui mi rivolgo, il suono è descritto come se provenisse dall’altoparlante di un telefono

    Altro:
    Ottime cuffie, l’immagine sonora somiglia a quella delle Koss Porta Pro. Sono adatte al passeggio o al jogging, mentre non sono indicate per l’X-fit o altri allenamenti più impegnativi.

    Ho fatto un confronto tra iPhone 6 e PC.
    Cuffie di riferimento: AKG K550 (assolutamente non comparabili)
  • Eccellente
    18 anni fa
    Mi ci è voluto un anno per capire tutte le qualità di queste cuffie.

    Tutto è cominciato lo scorso Natale, in occasione della campagna di raccolta punti Coca Cola. Ho partecipato alla raccolta per avere queste cuffie. Quando ho visto queste cuffie la mia prima impressione è stata che SEMBRAVANO piccole per uno spilungone come me. Ma si adattavano bene alla mia testa. Né troppo strette, né troppo lasche. E ne ho apprezzato la qualità sonora. Dato che erano "gratis", non avevo aspettative.
    Un anno dopo, ho voluto un’autonomia superiore a 9 ore e, soprattutto, un suono hi-fi di calibro differente. Mi sono comprato delle SONY MDR-A1BT (a poco più di 300 €). Erano più belle e avevano un’autonomia di 30 ore, ma soprattutto un’ottima qualità sonora. Identica a quelle delle cuffie Jabra. Ho fatto un confronto per qualche ora. L’argomento di vendita delle cuffie Sony consiste in un suono eccezionale con la connessione BT. Ciò che non viene detto è che esiste UNA SOLA unità al mondo in grado di emetterlo, è un dispositivo mobile che costa oltre 1.300 euro. Quindi: NO, NO e poi NO. Le ho restituite immediatamente.

    Il giorno in cui ho restituito le cuffie Sony, ho ricevuto un regalo di Natale anticipato: delle cuffie KreaFunk Ahead. Stessa fascia di prezzo di queste, ma più esclusive. E il suono? Pressoché lo stesso. Le cuffie Ahead accentuano un po’ troppo i bassi.

    Quindi, sono giunto alla conclusione che ho delle cuffie ottime con un sound caratteristico. I bassi sono così, ma per il resto sono ben bilanciate. Le consiglierei assolutamente a chi cerca delle buone cuffie BT. Ottima qualità sonora per il prezzo a cui le ho pagate.

    Gli unici punti deboli sono:
    1. La cucitura di un auricolare si è scollata. Ciò non ne impedisce l’utilizzo, ma se si guarda al suo interno, si vede la gommapiuma.
    2. Non riesco bene a utilizzarle con il microfono incorporato del COMPUTER. Quindi non posso giocarci. Nessun problema, invece, con i dispositivi mobile.
  • Eccellente
    18 anni fa
    Eccellente connessione al telefono in tutto l’appartamento. Una buona batteria, facile da collegare. Non si può dire altrettanto della qualità sonora, appena accettabile, niente di più.

    Valgono il prezzo che costano, dato che si possono trovare a 50 €. Tenuto conto della buona connessione Bluetooth, hanno risparmiato sulla qualità sonora in questo caso. Rispetto a cuffie dotate di cavi come le Audio Technica m50x, sono deprecabili, ma questi modelli trovano impiego nei settori in cui le Jabra sono estremamente mobili.

    + La connessione Bluetooth è un vero successo
    + Autonomia
    + Design
    + Cavo da 3,5 mm da utilizzare quando la batteria è scarica.

    - Valgono il prezzo che costano = la qualità sonora è media

    Rappresentano una buona scelta per quanti cercano cuffie da utilizzare durante gli spostamenti. Una pessima scelta per chi cerca cuffie di qualità da utilizzare con il computer, ma non dobbiamo dimenticare che si chiamano Jabra MOVE…
  • Buono
    18 anni fa
    Le ho acquistate in occasione del Black Friday a un prezzo molto contenuto.

    Si regolano bene sulla testa, la qualità sonora è piuttosto buona. I tasti sono forse un po’ piccoli per essere considerati pratici. Nonostante tutto, il miglior Bluetooth che ho testato.

    Le migliori cuffie (a mio avviso) che consiglio sempre a chi cerca un suono di qualità sono le SONY MDR-7506.

    Cuffie abbastanza anonime con una straordinaria qualità sonora a un prezzo contenuto. Sembrano cuffie da 400/500 euro.

    Se si scelgono come riferimento, i commenti come questo sono difficili e forse un po’ negativi.
  • Buono
    18 anni fa
    Mi è arrivato ieri il modello nero e la mia prima impressione complessiva è positiva. Sono riuscito a fare una sessione di allenamento in palestra, che è per me la cosa più importante. Ecco le mie prime impressioni:

    + Qualità sonora straordinariamente positiva.
    + Regolazione efficace e comoda che permette di muoversi in palestra senza rischiare di perderle.
    + Dimensioni adattabili, ma che non si spostano durante la sessione di allenamento.
    + Semplicità di accoppiamento con Bluetooth.
    + Fattura apparentemente buona

    - Nella confezione non sono incluse custodie di protezione. Ciò dovrebbe essere obbligatorio per delle cuffie che contengono la parola “move” nel loro nome!
    - Il tessuto grigio interno potrebbe avvizzirsi se si utilizzano prodotti per capelli e si indossano le cuffie durante l’allenamento. Avrei preferito un prodotto più facile da pulire: pelle, metallo o plastica.
    - La confezione non include un caricatore, solo un cavo USB.
    - I tasti per aumentare o diminuire il volume sono un po’ troppo piccoli.