Audio Technica ATH-M50x

 Aggiungi alla lista  Confronta
Confronta il prezzo di tutti Audio Technica Auricolari (77)
Informazioni dettagliate Passa a full-text Valutazione del prodotto (8.98)
  •  
    Fai clic su una stella per dare una valutazione
Per lasciare una recensione devi effettuare l'accesso

  • Recensioni degli utenti di altri paesi

    Ordinato per data

  • Molto buono
    Le uso da sei mesi; prima ho usato per 2 anni buoni delle M50. Un breve riepilogo per chi va di fretta: cuffie molto divertenti (equalizzazione a V, maggiori dettagli di seguito), in fatto di giochi, film e musica sono dei “veri tuttofare”. Trasportabili dappertutto, facili da utilizzare e molto resistenti! Amanti dei giochi, continuate a leggere. Per l’acquirente entusiasta: queste cuffie sono dei “veri tuttofare” ed è per questo che sono così popolari. Hanno dei bassi molto profondi, sufficientemente dettagliati, e degli acuti abbastanza chiari. Mai rumorose, ma in grado di raggiungere gli acuti, soprattutto in presenza di suoni sibilanti. Come la maggior parte delle cuffie hi-fi economiche, hanno dei medi troppo discreti, che non sembrano mai totalmente corretti anche con l’equalizzatore, ma ciò può rappresentare un problema solo per i veri intenditori.

    Lo spettro sonoro è infinitamente superiore a molte altre cuffie, anche più costose, dello stesso segmento, e confesso di aver più volte sentito un brivido con questo prodotto. Sono davvero carine per ogni tipo di musica, dall’EDM al progressive metal (mi riferisco soprattutto ai Tool, dato che riescono a seguire egregiamente brani complicati come “Ticks and Leeches” e “Vicarious”) e anche se sono limitate dalle medie frequenze, sono molto performanti per quanto riguarda le voci e la musica classica, grazie allo spettro sonoro e soprattutto alla presenza della via centrale!

    Qualcuno avrà forse notato che le ho descritte come cuffie hi-fi piuttosto che come cuffie da studio, in quanto non mi sento di consigliarle per mixaggi o registrazioni professionali. Sono sfortunatamente troppo divertenti e senza un utilizzo preciso dell’equalizzatore, tutte le tracce che ho creato sono state prese in esame. Per quanto riguarda il gioco, sono interessanti. Lo spettro sonoro è più che sufficiente per gli sparatutto in prima persona (FPS) e la forma a V è molto invitante (il suono delle esplosioni in Battlefield 4 è semplicemente fantastico). Ma se in particolare state cercando delle cuffie che offrano precisione sonora, sarebbe meglio provare altre soluzioni all’interno dello stesso segmento di prezzo (Sennheiser HD558/598, Beyerdynamic DT990, AKG k612/k701 o Audio Technica AD700x/900x (più costose).
  • Molto buono
    Rispetto alle cuffie aperte di prezzo grosso modo equivalente (nel mio caso le Sennheiser HD555 rispetto alle HD595) queste hanno un suono piuttosto profondo (in inglese “sound stage”) con bassi davvero pronunciati, il che è davvero una questione di gusti. Il suono è davvero dettagliato, talvolta un po’ troppo per i miei gusti.

    Se si preferiscono le cuffie chiuse, con tutto ciò che questo implica, questo prodotto rappresenta chiaramente un’ottima scelta, ma non ho dovuto fare molti test per capire che preferisco nettamente le cuffie aperte.

    Oltre alla qualità sonora, sono cristalline, di buona fattura, pieghevoli e dotate di tre ottimi cavi.
  • Eccellente
    Le ho acquistate a 90 euro su Webhallen – sono ultra soddisfatto!
    La qualità sonora è assolutamente perfetta per il campo di utilizzo. I tre cavi in dotazione rispondono alle diverse esigenze di utilizzo. Sono pieghevoli, i cuscinetti possono essere sostituiti. Assicurano un efficace isolamento acustico.

    La mia unica osservazione è che i cuscinetti avrebbero potuto essere un po’ più spessi, per consentire alle orecchie di disporre di un po’ più di spazio all’interno degli auricolari (come nel caso delle 770 pro). Per il resto, sono perfette da ogni punto di vista!
  • Eccellente
    Le ho acquistate qualche giorno fa e sono più che soddisfatto! Chi dice che hanno solo pochi bassi in più delle precedenti ha torto… Penso che si potrebbero rinforzare le frequenze più basse di qualche dB, ma per il resto il suono è cristallino! L’unico inconveniente consiste nell’impossibilità di acquistare il cordino come si vuole. Ma sono davvero da consigliare a quanti desiderano delle cuffie con una buona qualità sonora senza spendere troppo.
  • Perfetto
    Potrei scrivere una bibbia intera per descrivere i pregi di queste cuffie, ma in definitiva sarò più breve.
    Le ho acquistate 8 mesi fa e non mi sono mai pentito.
    Se siete alla ricerca dell’eccellenza in fatto di cuffie, fermatevi, eccole! Non c'è nulla da eccepire!
  • Molto buono
    Mi unisco ai complimenti. Tutto come con le precedenti M50; sono davvero soldi ben spesi.
  • Perfetto
    Queste cuffie hanno un sound fantastico. Le ho utilizzate per registrare e mixare musica e sono incredibilmente fedeli e chiare. A tutti quelli che si lamentano dei bassi dico: queste cuffie sono destinate a lavori in studio e possono essere tranquillamente utilizzate per ascoltare musica, ma aspettarsi bassi sovradimensionati è ridicolo.

    Leggono la musica esattamente com’è stata registrata, se volete aggiungere più bassi, potete utilizzare un equalizzatore.
  • Perfetto
    Non sono un audiofilo nel senso che non ho alcuna formazione in questo campo; sono solamente una persona che apprezza la qualità sonora.

    + Un sound fantastico, puro ed equilibrato
    + Rispetto a molte altre cuffie, queste sono più leggere
    + Molto comode sulle orecchie
    + Il cavo è disponibile in tre diverse lunghezze: utilizzo quella corta durante i miei spostamenti e quella più lunga con il computer
    + Naturalmente è questione di gusti, ma sono esteticamente belle e il design ricorda per certi aspetti i Daft Punk
    + Struttura e aspetto di qualità

    - Riguardo alle dimensioni, alcuni non amano indossare cuffie grandi fuori casa. Per me fa lo stesso. È il suono quello che conta!

    Ho acquistato queste cuffie oggi, dopo essermi trasferito nel centro di Göteborg, dato che uso tutti i giorni i mezzi pubblici per andare al lavoro. Volevo qualcosa che non isolasse i rumori. Finora ho utilizzato delle Bose IE2, che sono fantastiche ma, per motivi fisici non bloccano i rumori.

    Le ho acquistate su Webhallen a 130 euro – è stato proprio un buon investimento! Al ritorno, sono rimasto intrappolato in un mondo tutto mio ascoltando una musica divina! Non è corretto confrontarle con le mie IE2, totalmente diverse, ma la qualità sonora di queste cuffie è evidentemente superiore. Più generose e più ampie, con un’immagine sonora come si deve. Durante l’ascolto musicale assicurano un isolamento acustico. All’inizio, avevo pensato alle Bose QuietComfort 25, ma dopo aver letto diversi commenti, ho capito che la qualità sonora non è il loro forte. Il sound è indubbiamente fantastico, ma costano il doppio di queste, e gran parte dell’investimento riguarda una funzionalità che è presente anche in questo prodotto; anche se in modo differente. Le Bose sono certamente molto più efficaci in termini di isolamento acustico, ma non ho voluto rovinarmi e, comunque, per me era essenziale la qualità sonora.

    Con il mio iPhone 5s funzionano bene, ma ora usandole con il mio MacBook Pro Retina, dell’inizio del 2015, capisco perché sono così rispettate! Funzionano davvero benissimo! I bassi sono perfetti! Chi lamenta una scarsità di bassi, è probabilmente sordo, oppure si aspetta che occupino l’80% dello spettro sonoro. In questo caso, i bassi sono nella norma e nettamente migliori di quanto mi aspettassi. Con alcuni pezzi, come ad esempio “Turn down for what", ce ne sono anche troppi. Ma ciò è dovuto al brano e non alle cuffie. Ascoltate ad esempio "Knock Knock” degli Scattle se volete sentire dei bassi perfetti. Neppure le dimensioni sono importanti per me. Sono più grandi, ma allo stesso tempo, più piccole di altre cuffie simili. Ho orecchie piccole che il prodotto riesce a inglobare perfettamente! È un acquisto di cui non mi pentirò.