29/10/2018

5 videogame da paura consigliati da tuttoteK

Halloween 2018 è ormai in dirittura d’arrivo: c’è chi la sera del 31 Ottobre andrà a bussare alle case dei vicini intimando “dolcetto o scherzetto?”, e chi invece preferirà stendersi sul divano e avviare la propria console di fiducia. Che si tratti di PlayStation 4, Xbox One o Nintendo Switch, o volendo anche del proprio PC, noi abbiamo qui per voi una lista con cinque giochi per Halloween assolutamente perfetti. L’atmosfera che vi troverete sarà perfettamente a tema con la serata più spaventosa dell’anno: ma sarete abbastanza coraggiosi?

Shutterstock / Di Romolo Tavani

Resident Evil 7: Biohazard

Case infestate, maniaci assassini, corridoi bui e nemici oscuri: cosa si può volere di più nella vita per godersi la serata di Halloween? Resident Evil 7 Biohazard è già disponibile su console e PC, ed è il nuovo survival-horror targato Capcom. Settimo capitolo di una delle serie più di successo al mondo, vi costringerà a scoprire la verità dietro la famiglia Baker, custode di un oscuro mistero. Ma fate attenzione: tra scontri all’ultimo sangue con nemici apparentemente invincibili, esplorazione di vicoli bui ed edifici inquietanti, e la raccolta di oggetti indispensabili per la propria sopravvivenza, questo titolo in terza persona rischierà davvero di farvi saltare dalla sedia.

Until Dawn

Passiamo ad un titolo questa volta esclusivo di PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro, ma sempre perfetto per un’allegra serata in compagnia di demoni, fantasmi e tanta paura. Until Dawn è un’avventura narrativa in cui il giocatore deve controllare di volta in volta una serie di personaggi, protagonisti di un tranquillo weekend in cima alle montagne americane. Peccato che un serial killer omicida si aggiri tra i boschi della residenza, e che i luoghi circostanti sembrino quasi stregati. Riusciremo a far sì che tutti sopravvivano fino all’alba? Dipenderà dalle nostre scelte, dalla nostra abilità con i Quick Time Event e soprattutto dal nostro coraggio.

Dying Light

Un po’ sparatutto, un po’ action in terza persona, Dying Light è un RPG open world ambientato in un mondo dove l’umanità si è quasi del tutto estinta a causa della classica epidemia zombie. Il tema è affrontato tuttavia in modo originale e un gameplay decisamente dinamico arricchito da un comparto tecnico ottimo rendono il titolo molto interessante per tutte le tipologie di giocatori. Il gioco è consigliato ad un pubblico maturo e nelle fasi di gioco notturne garantisce più di qualche sporadico salto dalla sedia: siete pronti ad affettare gli zombie armati di armi devastanti? Siete l’ultima speranza per l’umanità.

Outlast Trinity

Outlast Trinity, disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC e come giochi singoli su Nintendo Switch, è la raccolta di Outlast 1 e Outlast 2, con l’aggiunta del DLC del primo capitolo della serie. Si tratta di due giochi survival horror semplicemente terrificanti, il primo ambientato in un ospedale psichiatrico, il secondo (con una mappa ben più ampia) in un villaggio sperduto nella campagna americana. Follia, incubi, visioni, personaggi oscuri e deviati sono però un tratto comune di entrambe le produzioni: i salti dalla sedia e gli spaventi saranno davvero tanti, e non vi assicuriamo che riuscirete a completare la storia, dato anche un livello di difficoltà decisamente tarato verso l’alto. Ma la qualità di entrambi i giochi si avvicina all’eccellenza: almeno una volta nella vita dovreste provarli. E Halloween è proprio l’occasione giusta per farlo.

Call of Cthulhu

Call of Cthulhu arriva giusto in tempo per Halloween ed è inspirato alla mitologia dei racconti di Lovecraft. Se amate lo scrittore di Providence, probabilmente farete lo stesso anche con il nuovo gioco dedicato ai grandi antichi: Call of Cthulhu è un horror investigativo ambientato in un’oscura cittadina di pescatori, dove qualcosa di strano e di malvagio sta accadendo. Ma gli abitanti del luogo sono restii a parlarne: il giocatore dovrà scegliere di agire in modo diretto o sfruttando l’eloquenza, prima che la follia si impadronisca della sua mente.

Questo articolo “da paura” è stato scritto dalla redazione di tuttotek.it: buon Halloween a tutti!


La redazione di tuttoteK, blog di game e tech